A Firenze a caccia di Bistecca Fiorentina!

Mi sento coraggioso. Sono pronto per un safari nella terra della famosa, gigantesca, tradizionale bistecca alla Fiorentina.
E perché no, qualche giro turistico indimenticabile come dessert.

Compro i biglietti del treno da Roma a Firenze su www.trenitalia.com.

In solo un'ora e mezza mi trovo di fronte alla Basilica di Santa Maria Novella in una giornata di sole estivo.

È ancora presto, devo far crescere la mia fame per affrontare il pezzo da 1 kg di carne toscana più pregiata che già sto sognando. Quindi mi dirigo verso il Duomo e l'unico Battistero. I piccoli vicoli dell'antica città sono vivaci, pieni di bar, ristoranti e gelaterie tradizionali. All'improvviso la splendida vista di Santa Maria del Fiore appare dietro l'angolo: è enorme. I marmi bianchi della facciata brillano sotto il sole; un gioco di sculture, pietre verdi preziose e vetri colorati invitano la mia immaginazione nei secoli passati e in mondi paralleli. L'immensa cupola domina la piazza e sembra arrampicarsi verso il cielo.
Ora che il mio lato intellettuale è soddisfatto, è tempo di passare a quello selvatico ... Comincio a cercare il posto perfetto per la mia tradizionale bistecca alla Fiorentina!

Alcuni ristoranti sono troppo turistici, altri troppo eleganti ... Continuo a cercare tra gli antichi edifici ... la fame mi trasforma in un leone a mezzogiorno nella savana.

E all'improvviso eccolo qui: il Yellow Bar Florence! L'aspetto è quello giusto, l'odore irresistibile. Entro senza dubbi e con le migliori speranze.

Il mio occhio è ben allenato e capisco subito di aver fatto la scelta giusta. La cameriera comprende le mie intenzioni in un secondo. Alla fine mi mostra la mia preda: una bistecca alla Fiorentina rossa e succosa da 1 kg! Quindi si dirige alla griglia:

Mi dispiace non potertene offrire un boccone, ma dai un'occhiata alle foto e sono sicuro che inizierà a venirti l'acquolina in bocca!